Tu sei qui

Sto giocando a...

Pagine

Finali 2021: ben poco da dire, un dominio totale e assoluto contro philadelphia, unica gara in bilico la seconda, quando la partita arriva punto a punto ad 1 minuto dalla fine, c'è una serie di ribaltamenti assurdi: palle perse, tiri sbagliati, passaggi troppo frettolosi intercettati, per 40 secondi si va in frenesia totale, fino a quando dopo l'ennesimo intercetto la palla mi arriva che mi sono appostato per segnare dalla media, il tiro parte e bom, i 76ers provano la giostra dei liberi che fallisce subito dopo i primi due tirati da me, phila alza su 3 tiri con 2 rimbalzi offensivi, non ne entra uno, ribaltamento di lato e schiacciata per il +5 a pochi secondi dalla fine. Finals più o meno come le precedenti, con oltre 40 punti di media, oltre 10 rimbalzi e assist, oltre 4 stoppate a partita, numeri pazzeschi al solito da parte mia, ringrazio anche randle e lavine per i costanti 20 punti e spicci a partita che fanno e tutta la squadra per la difesa ed i rimbalzi. sesto titolo, sesto mvp delle finali. E scade il contratto...

 

...Che ovviamente rinnovo, altri 4 anni per 20 milioni a stagione, bush scende da 81 a 79, bogut e non so chi altro ci salutano, arrivano in serie tre vecchietti, rudy gay a 35 anni, marc gasol (fondamentale, con clarkson rotto diventa lui il 6° uomo e soprattutto una grande presenza in campo) a 37 e chris bosh 38enne che è buggato da infortunio da 3 stagioni. Gay inizia titolare e poi si perde per lasciar spazio ad un tizio scelto al draft, lavine si infortuna "leggero"( non guarirà mai più), clarkson si rompe male è forse si è buggato, gallinari e randle sono infortunati per tutto l'anno come il precedente, randle stesso gioca nonostante l'infortunio (e sono 6 infortunati), poi ormai nulla ha più senso: carmelo anthony è sparito, o si è ritirato o boh, lebron james è andato a new york, paul george ha vinto il 6° uomo dell'anno partendo dietro lebron visto che questi parte titolare ma è caduto nel bug degli infortuni la stagione scorsa e quindi dopo 1 minuto viene sempre panchinato, 3/4 dei giocatori infortunati del gioco non guariscono (solo curry pare che s'è sbloccato); 

boston vince l'est con oltre 60 vittorie, warriors vincono l'ovest con oltre 60 anche loro (pescato un fenomeno dal draft), spurs secondi con leonard buggato da infortunio e quindi non giocante e noi terzi, lavine arriva 4° alla corsa di mvp della stagione che rivinco, per la prima volta da quando simulo vinco finalmente il titolo marcatori, arrivo 3° negli assist, vinco ancora per le palle rubate, davis perde il titolo di difensore dell'anno causa caviglia rotta che gli impedisce di giocare più di mezza stagione ( lui è guarito) un tizio attenta al record di wilt chamberlain del 72,7% dal campo. Boh, un casino, esperienza di gioco proprio andata a troie. Forse questi saranno gli ultimi playoff che giocherò.

Nell'ultima settimana ho anche giocato e finito rebel galaxy, davvero una piccola perla, buon gameplay, discreta la storia che c'è dietro, molto bella l'atmosfera e la colonna sonora, mi è piaciuto anche il fatto di poter far partire il miodatabase musicale al posto dell'ost.

Boh, playoff del 2022: primo turno 4-1 a denver, san antonio ci mette in difficoltà e mi tocca giocare gara 7 per vincere, golden state ci distrugge andando  0-3, torna clarkson dall'infortunio e gioco le successive dominando ogni singola gara, vincendo ancora 4-3 la serie: finale contro i sorprendenti washington wizards, che hanno fatto fuori boston alla semifinale in 7 gare e philadelphia 4-2 alla finale dell'est. Nulla da dire,come al solito, se non che in gara 4 i miei fanno particolarmente schifo per cui vado a vincerla quasi da solo, giusto nel finale lavine si sveglia e ne mette 15 negli ultimi 6 minuti. 7 titoli filati, 7 volte mvp delle finali. situazione dopo l'estate: gallinari vede il contratto scadere, e non rinnovato ci saluta, marc gasol ci lascia dopo solo 1 anno e peccato perché con clarkson fuori era stato molto importante dalla panchina, bosh è sparito, gay resta ed ho scoperto che fine ha fatto carmelo anthony, ritirato è stato eleggibile per la hall of fame. lavine è inaspettatamente guarito dall'infortunio, randle invece no. il nostro 31enne bush scende a 77, lavine stabile ad 81 diventa sesto uomo perché.....mi ritrovo kobe bryant che torna dal ritiro dopo 3 stagioni ed a 44 anni si accasa ai miei lakers per dare la caccia al titolo numero 10 della sua carriera....Ovviamente è un bug; volevo chiudere dopo queste finali, ma forse farò anche questa stagione per pareggiare la serie dei celtics di 8 titoli consecutivi.

Riecco qualche aggiornamento sulla stagione 2022/2023:

Simulata come le altre, mi aggiudico per la terza volta filata l'mvp, sono il miglior marcatore con oltre 7 punti di differenza col secondo che non è durant, dirigo sempre la lega per palle rubate e sono sempre top 5 per assist; 3° posizione per la classifica riguardo alle % da campo e tre punti, mentre dirigo per % dei liberi. Kobe buggato che torna a 44 anni e va in doppia cifra di media è molto sfizioso da leggere. Di squadra non ho visto com'è andata la stagione e non so come si è formata la griglia playoff.

Playoff: K.O. minnesota in 4 gare, oklahoma di durant in 5, serie tosta con gli spurs di leonard, andiamo sotto 2-1 e mi trovo costretto a giocare, mando su il team 3-2 ma perdiamo la sesta, abbiamo finalmente la meglio alla settima ed ultima partita con un dominio totale da parte mia, 46 punti, 7 rimbalzi e assist e ben 5 stoppate, con un terrificante 18/25 e 6/8 da 3 e punteggio finale che recita 100-80 per i miei lakers. In finale troviamo ancora i philadelphia 76ers  di joel embiid(4° volta in 6 stagioni), che battono 4-2 toronto per il trono dell'est.

Hai capito i 76ers: in cabina di regia si sono portati un anziano ma sempre abile derrick rose, ed in panchina hanno aggiunto dwight howard. Ma dall'altro lato ci sono sempre io.

4-0 come le altre volte, tirata solo gara 1, dove chiudiamo i conti solo alla giostra dei liberi nel finale, mentre le altre sono state dei massacri senza pietà. Finals condotte a 37 punti e 13 assist di media con ottavo premio di mvp delle finali, e kobe secondo realizzatore a oltre 20. 44 anni, ancora decisivo, il più vecchio a vincere un titolo, supera l'altro laker, jabbar, che lo vinse a 42. Si ritira, di nuovo, e così faccio io. L'unica pecca, è che i boston celtics non si sono mai riusciti a qualificare per la finale, sarebbe stato fantastico.

Farò un paio di screen, poi disintallerò il gioco.

è da un sacco che non posto nel forum, quindi ecco i giochi che ho giocato di recente:

Deus Ex Human Revolution.

Dark Souls.

Dragon Age Awekening.

Zone of the Enders HD collection.

ZOE lo sto giocando e rigiocando in questo periodo. Davvero bello (almeno il 2), ma possibile che non trovo una guida per i trofei?

Pagine

Categoria 

Utenti on-line

Stanno visualizzando il topic: e 1 visitatore(i).
Sito web sviluppato da Luca Osti
Grafica realizzata da Omar Sabry
Kinguin Overwatch - 160x600
Kinguin World of Warcraft: Legion - 160x600