Tu sei qui

Sto giocando a...

Pagine

ok, aggiornamento: sono andato 3-0 su dallas, gara 2 tostissima risolta da kobe negli ultimi minuti, mentre a gara 3 nowitzki si rompe una caviglia dopo 30 secondi e dallas resta senza la sua stella così; tanto è vero che dominiamo la gara dall'inizio alla fine, io 36 e kobe 37 punti che al tiro fa un alieno 15-18, una valanga a trazione posteriore. Altre serie: li avevo già condannati, ed invece i thunder del solissimo durant (42 e 40 punti) ribaltano gli spurs e pareggiano 2-2, i cavs orfani di lebron vanno sotto 3-1 con charlotte, mentre gli heat riducono a 1-2 lo svantaggio sui chicago bulls. domani sicuro chiudo i conti con dallas, i cavs penso che verranno eliminati, mentre le altre sono apertissime.

Pazzesco: durant ribalta tutto, vince praticamente da solo 4-3 con gli spurs e i thunder vanno in finale dell'ovest con i miei lakers, che abbiamo stracciato dallas anche all'ultima partita con 66 punti tra me e bryant. Dall'altro lato i cavs si sono fatti cacciare 4-1 dagli charlotte hornets che pescano i bulls che sono passati 4-2 su miami.

che finali dell'ovest: gara 1 un partitone in cui vengo brutalizzato in difesa, infatti il tizio fa 28 e supporta un durant da 38 punti, MA.....se ne tiro 44 e kobe mi aiuta con 35 alla fine la chiudiamo, agli ultimi secondi. Gara 2 è equilibratissima, c'è durant che se ne esce con un pietoso 8-30 fino al terzo quarto e nonostante la difesa ai confini della realtà di wilson chandler su di lui, il resto dei thunder fa luce e siamo sotto di 8 punti, i panchinari però si sbizzarriscono e ci riportano a contatto. Ultimo quarto è lakers show, con randle che domina in area (18 con 15 rimbalzi e 4 stoppate), kobe che ne fa 12 dopo aver fatto cagare fino a quel momento e durant che crolla tirando 2-10 nel quarto per un complessivo 10-40 che alla fine affonda i suoi, che capitolano a 20 punti. Il loro playmaker (non ricordo il nome, è uno dei tanti generati al draft) non pervenuto causa mia che gli difendo bene, facendogli fare un misero 3-13 al tiro e facendogli generare la miseria di 4 assist, mentre in attacco ho retto la baracca fino a quando non si è svegliata la squadra all'ultima frazione, difatti ho chiuso con 50 punti.

edit: dimenticavo le finali ad est: i bulls dominano charlotte vincendo 3-0 con scarti medi di 20 punti. Passano sicuro loro a vedersela con i miei lakers.

 

edit 21:21 : gara 3 i thunder in casa giocano a bomba, durant nel primo quarto fa 24 punti reggendo da solo la baracca, ma quando va in panca al secondo quarto l'attacco di oklahoma si inceppa e prendiamo un po' di vantaggio che rimane quello fino alla sirena. Gara 4 è senza storia, scappiamo via di 12 già al primo quarto, chiudiamo il primo tempo sopra di 20 e così fino al terzo quarto, all'inizio dell'ultima frazione mi permetto il lusso di simulare il resto della partita che vinciamo agilmente. Finali assolute da fare coi bulls, che hanno strapazzato 4-1 gli charlotte hornets.

Oh raga però scrivete pure voi qualcosa, mi sento uno stronzo ad avere tempo libero.

Ieri sera ho iniziato hl2 ep2, sono in dirittura d'arrivo per la rigiocata, poi reinizierò tutto mgs.

Io non seguo il basket manco per sbaglio ma mi fa piacere vedere il tuo entusiasmo nel descrivere le tue partite Asd

HL2 episode 2 è la mia parte preferita di Half Life in generale, il top. Cavolo il primo contatto con i cacciatori è qualcosa di stupendo.

Io sto continuando Bravely Second, ho maxato qualche classe con qualche personaggio, tipo il Ninja che così come nel prequel se usata sapientemente risulta essere la classe più letale del gioco.

Il gioco che ha segnalato Omar è una figata, sembra proprio Castlevania SOTN.

Grazie tony, cercherò di essere sempre così entusiasta nel raccontarle Biggrin

Oggi ho iniziato le finali, gara 1: primo possesso dei bulls, palla alla stella, derrick rose, due finte, mi supera dal palleggio, va per appoggiare al tabellone e bang, stoppatone da dietro del sottoscritto che manda la palla negli spogliatoi (letteralmente, l'ho vista scomparire nelle pareti). Penso: qui si guerreggia. Primo quarto equilibrato, 24-20 per noi, nonostante tengo rose ad un orrendo 2-10 per 4 punti ed io dall'altro lato mando su 12 punti, 6 rimbalzi, 4 assist, 2 rubate, la stoppata a inizio partita ed 1 sola palla persa ( in stagione regolare sono stato leader nba per palle perse ROFL ). Secondo quarto passato in panchina come sempre, ed i nostri riservisti fanno un miracolo dietro l'altro, nessuno mette insieme grosse cifre, ma tutti fanno qualcosa, ognuno riesce a mettere almeno 1 canestro, qualche rimbalzo, un paio di assist, e quando torniamo in campo coi titolari siamo avanti di 17, che resta fino alla fine, quando, a pochi secondi dalla sirena del primo tempo, mi chiamo un isolamento con rose, lo porto in post alto, metto su un fadeaway e la palla si insacca sulla sirena. Moralmente la partita è finita li. Nel terzo quarto chiamo un po' di schemi facili per bryant, fino a quel momento imbarazzante con 1/5 e nessun contributo alle altre voci: il terzo quarto è suo, lo conclude mettendoci un po' di tutto e finisce 5/11 al tiro con ulteriori punti via tiri liberi, io continuo il mio show difensivo su rose ed il terzo quarto lo archiviamo sopra di 25. Nell'ultima frazione dei titolari solo io metto piede in campo e metto su il mio personale show offensivo (chiuso con 44 punti) concedendomi il lusso di non difendere, difatti se rose era il migliore dei suoi tirando 6/17 per 12 punti, 8 assist ma ben 4 perse, la sua terza linea su di me fa 6/7 per 13 punti in 8 minuti risultando il miglior realizzatore dei bulls, alla fine chiudiamo con qualcosa tipo 110-75. Un dominio con pochi precedenti nella storia delle finali. Domani farò gara 2 se riesco ed avendo finito la rigiocata di half life forse, forse, inizio quella di metal gear.

Adesso ho iniziato a giocare a Defiance. Un MMO Shoter in terza persona molto divertente. Se qualcuno ci gioca, possiamo fare una partita in compagnia, un giorno. Io gioco su PS3.

ha scritto in Sto giocando a...

Adesso ho iniziato a giocare a Defiance. Un MMO Shoter in terza persona molto divertente. Se qualcuno ci gioca, possiamo fare una partita in compagnia, un giorno. Io gioco su PS3.

ci ho giocato per un po' su steam a defiance, era abbastanza bello, però boh dopo un po' ha perso di mordente, forse perché giocandoci da solo ed essendo incentrato molto sul coop.... su ps3 è gratuito come su steam?

Gara 2 delle finali: partiamo malissimo sui due lati del campo ed andiamo sotto di 9 al primo quarto, fino a che non suono la sveglia con due stoppate su rose ed un paio di assist su ribaltamento di fronte. Come do la sveglia però vengo richiamato in panchina, visto avevo fatto gli straordinari mancando il riposino di inizio secondo quarto, dove torno in campo con due minuti da giocare, e trovo bryant trascinatore assoluto con 17 punti che ci manda sopra di 3 a fine primo tempo. Nel terzo quarto dopo aver scaldato i motori esplodiamo in maniera vulcanica, chicago non segna per 4 minuti mentre noi voliamo a razzo verso il canestro e ci troviamo avanti di 20. Nell'ultima frazione chicago prova il rimontone ma quando tornano a -10 io e kobe alziamo il livello ed arriviamo ai confini della realtà: lui chiude come top scorer con 34 punti, mentre io ne aggiungo 30 con la bellezza di 21 assist ed il vantaggio torna ad essere di 20 a due minuti dalla fine, dove veniamo chiamati in panchina e la partita si conclude li. Gara 3 da fare nella tana di chicago, lo united center. Se la vinco, e credo di vincerla, penso di perdere volontariamente gara 4 per festeggiare il titolo in casa allo staples di los angeles a gara 5.

ha scritto in Sto giocando a...

ha scritto in Sto giocando a...

Adesso ho iniziato a giocare a Defiance. Un MMO Shoter in terza persona molto divertente. Se qualcuno ci gioca, possiamo fare una partita in compagnia, un giorno. Io gioco su PS3.

ci ho giocato per un po' su steam a defiance, era abbastanza bello, però boh dopo un po' ha perso di mordente, forse perché giocandoci da solo ed essendo incentrato molto sul coop.... su ps3 è gratuito come su steam?

Gara 2 delle finali: partiamo malissimo sui due lati del campo ed andiamo sotto di 9 al primo quarto, fino a che non suono la sveglia con due stoppate su rose ed un paio di assist su ribaltamento di fronte. Come do la sveglia però vengo richiamato in panchina, visto avevo fatto gli straordinari mancando il riposino di inizio secondo quarto, dove torno in campo con due minuti da giocare, e trovo bryant trascinatore assoluto con 17 punti che ci manda sopra di 3 a fine primo tempo. Nel terzo quarto dopo aver scaldato i motori esplodiamo in maniera vulcanica, chicago non segna per 4 minuti mentre noi voliamo a razzo verso il canestro e ci troviamo avanti di 20. Nell'ultima frazione chicago prova il rimontone ma quando tornano a -10 io e kobe alziamo il livello ed arriviamo ai confini della realtà: lui chiude come top scorer con 34 punti, mentre io ne aggiungo 30 con la bellezza di 21 assist ed il vantaggio torna ad essere di 20 a due minuti dalla fine, dove veniamo chiamati in panchina e la partita si conclude li. Gara 3 da fare nella tana di chicago, lo united center. Se la vinco, e credo di vincerla, penso di perdere volontariamente gara 4 per festeggiare il titolo in casa allo staples di los angeles a gara 5.

Sì, anche su ps3 è gratuito.

Gara 3: partita inizialmente tutta per le difese, al primo tempo un buzzer beater per me al primo quarto ed uno per i bulls al secondo, sostanziale parità nonostante ho sparato la bellezza di 6 rubate. Al terzo quarto rose si scatena e decido di alzare il ritmo della partita in generale per restare in scia, ma mentre lui va in panca io resto in campo (diversa gestione del minutaggio grazie) e sfruttando principalmente l'atletismo di lavine ed il buon tiro di nick young mando avanti la squadra di 10 alla fine del terzo. Il quarto quarto è il solito kobejack show, con lui che infila tiri su tiri (anche se 1/7 da 3), ed io che divinizzo il campo e chiudo con oltre 40 punti, 6 rimbalzi, 11 assist, 8 rubate e ben 5 stoppate, chiudendo perciò con un 5x5, primo nella storia dei playoff. A due minuti dal termine titolari in panca e +20 assicurato. 3-0 e ho deciso di chiudere i conti alla quarta alzandogliela in faccia.

edit: ho giocato anche la quarta partita la sera: pau gasol e rose vanno a razzo e mandano avanti i bulls, nei primi 9 minuti non prendo un tiro che sia uno, ma nei successivi 3 mando su 9 punti con la miseria di 4 tiri, tutti a segno e tengo su la baracca, nel secondo quarto equilibrio perfetto, io vado in panca dopo 4 minuti e la squadra se la carica kobe, a fine primo tempo è 55-54 lakers. Terzo quarto rose prova un'accelerata offensiva, mette 2 tiri in 40 secondi, ma nei successivi 9 minuti lo cancello dalla partita, si riesce a prendre appena due tiri, sbagliati, non contribuisce per nulla alle altri voci ed in difesa non riesce a reggermi, gasol però è sempre mostruoso e regge la baracca dei bulls, evitando di farci scappare via. Ma all'ultimo quarto acceleriamo, i bulls provano a restare a contatto ma una volta avviati questa volta diventiamo una valanga: sempre più giù, sempre più veloce, sempre più grossa. Col gentile contributo dalla panchina di nick young, con le giocate in post di randle e bryant, con i rimbalzi offensivi e punti di pekovic e col mio tuttocampismo, seppelliamo i bulls 47-20 nell'ultimo quarto ed andiamo ad alzare il trofeo. Da imbattuti nei playoff,16-0, mai accaduto prima. 

Nella nuova stagione un paio di giocatori forti hanno cambiato squadra, i giovani giocatori sono diventati più forti, quelli vecchi hanno visto scendere la loro forza. kobe non si ritira come nella realtà e continua un altro anno, sebbene sia sceso nelle statistiche resta la seconda forza della squadra, pekovic diventa panchinaro a favore di un creato dal gioco, tale fred bush, che è diventato più forte di lui complessivamente sebbene in attacco faccia semplicemente cagare, tradotto in buon difensore. randle ha raggiunto un efficace gioco in post, ha migliorato di qualcosa i suoi altri parametri, ma non è troppo diverso da prima, mentre wilson chandler e nick young sono diventati più scarsi, e tra i due mi preoccupa chandler che ha perso diversi punti nel tiro che ora non è molto affidabile (e se non sei un problema per gli avversari, lo sei per la squadra), mentre young, che non ha mai avuto granché in difesa, resta più o meno li. Prima partita di stagione coi thunder di durant, non so se westbrook sia tornato dall'infortunio, non ho controllato.

Pagine

Categoria 

Utenti on-line

Stanno visualizzando il topic: e 2 visitatore(i).
Sito web sviluppato da Luca Osti
Grafica realizzata da Omar Sabry
Kinguin Overwatch - 160x600
Kinguin World of Warcraft: Legion - 160x600