Nelle prossime righe potrete trovare il riepilogo dei segreti che è possibile scroprire in MGS. Con il termine segreto non si intende propriamente i classici segreti.
Si allude piuttosto a delle "chicche" che potrete vedere con un po' di sforzo.

 

Segreto Solido no.1 - La tortura: finale alternativo

Una volta che sarete catturati da Wolf verrete portati nella stanza delle torture. Come sapete durante questa sequenza dovrete sopravvivere ad una serie di scariche elettriche. In caso contrario potrete sempre arrendervi.
In base alla vostra scelta il finale cambierà:
- Se riuscirete non cederete alla tortura a fine gioco Meryl sarà ancora viva e fuggirete con lei;
- Se vi arrenderete alle torture a fine storia Meryl morirà e fuggirete con Otacon.

 

Segreto Solido no.2 - Bonus a fine gioco

In base al finale da voi raggiunto, avrete diritto ad un tipo di regalo:

- Finale con Meryl; durante la sequenza finale Meryl vi donerà una bandana. Apettate la conclusione dei titoli di coda, salvate quando vi si darà la possibilità. Ora ricaricate una partita attraverso questo file.
Quando ricomincere avrete la Bandana tra gli oggetti. Ogni qual volta sarà equipaggiata avrete munizioni infinite per ogni arma.

- Finale con Otacon; durante la sequenza finale Otacon vi donerà una tuta Stealth. Apettate la conclusione dei titoli di coda, salvate quando vi si darà la possibilità. Ora ricaricate una partita attraverso questo file.
Quando ricomincere avrete la tuta Stealth tra gli oggetti. Ogni qual volta sarà equipaggiata sarete invisibili ai nemici.
Questo oggetto non funziona durante le sfide con i boss ed in caso di allarmi predefiniti (per es. l'attacco delle guardie sul montacarichi).

 

Segreto Solido no.3 - Scatole di cartone

Oltre che a nascondersi le scatole di cartone hanno anche un'altra funzione. Se vi coricherete con equipaggiata una scatola, su uno dei camion che trovate per il gioco, arriverà una guardia che vi porterà a destinazione.
Ci sono tre scatole:
- La prima la troverete nel Hangar dei carri, appena scesa la scaletta. Destinazione: Eliporto
- La seconda la troverete nel Complesso nucleare livello B1, accanto al tavolo. Destinazione: Complesso nucleare
- La terza la troverete nel Nevaio, nella prima stanza a sinistra. Destinazione: Nevaio

 

Segreto Solido no.4 - Gli occhi di Psycho Mantis

Durante lo scontro con Psycho Mantis avrete la possibilità di sapere sempre dove si trova.
Non equipaggiate nessun gadget che possa alterarvi la visuale (visori termici, notturni, ...), poi premete triangolo.
Ora avrete una nuova prospettiva da cui osservare il mondo: quella degli occhi di Psycho Mantis. La visuale sarà anche "verdognola" per via delle lenti sulla maschera antigas.

 

Segreto Solido no.5 - Il cucciolo di lupo

La prima volta che attraversere le caverne dei lupi non avrete con voi nessuna fazzoletto. Sarete per cui costretti ad affrontare a viso aperto queste fameliche bestie.
Sicuramente avrete notato come Meryl passi indenne dalla caverna. Una volta raggiunta Meryl alla fine dei cunicoli aspettate che sia raggiunta dal cucciolo. Date un pugno a Meryl ed equipaggiate immediatamente una scatola di cartone (se non lo farete lei ve lo ridarà con gli interessi).
A questo punto Meryl farà un fischio al piccolo che si avvicinerà alla scatola e farà pipì su di essa. D'ora in avanti, ogni qual volta equipaggerete quella scatola, i lupi non vi daranno piu' fastidio.
Poco piu' avanti Meryl sfrutterà una delle visioni di Mantis per evitare le mine. Nonostante sia un gesto apprezzabile a voi basterà equipaggiare il visore termico, così da vedere chiaramente la posizione delle mine ed evitarle.

 

Segreto Solido no.6 - Altri bonus

Una volta che avrete finito il gioco una volta, oltre agli oggetti bonus, sbloccherete delle modalità extra.
Avrete accesso al livello di difficoltà "Estremo". Questo livello è caratterizzato dall'assenza del radar, una maggior scarsità di munizioni e razione. Queste ultime potranno essere raccolte solamente dai nemici.

 

Segreto Solido no.7 - Il Codec

Il codec non ha la sola funzione di mandare avanti la trama. In caso che non sappiate piu' cosa fare per andare avanti, il cosiglio che vi posso dare, è di chiamare i vostri aiutanti sul codec: ci sarà sempre qualcuno pronto a darvi una mano (in primis Campbell).
Se userete il codec con dei particolari oggetti equipaggiati potrete avere delle spiegazioni su di essi. Nastasha è un esperta di armi, per cui nel caso avreste un qualche dubbio su come usare non arma non esitiate a chiamarla.
Provate ad equipaggiare le sigarette e chiamare Naomi, lei inzierà una lunga conferenza su Bpde (Benzopirene) e tanti altri motivi per cui fumare fa male.
Quando state usando i montacarichi per raggiungere il luogo dove vi scontrerete con Raven provate a sparare ai merli. Dopo un paio di colpi andati a segno riceverete una chiamata da Campbell e Naomi, vi dirannò di smetterla di fare il disinfestatore e di continuare la tua missione.

 

Segreto Solido no.8 - Cyborg Ninja rosso

Finire il gioco due volte visionando tutti e due i finali (ed un solo salvataggio). Ricominciando il gioco per la terza volta con lo stesso file avrete una gradita sorpresa.
Quando all'ascensore Snake si leverà la muta non avrà piu' con se classica tuta da infiltraggio, bensì indosserà un elegante smoking.
Un altro cambiamento lo noterete quando incontrerete il Ninja. il Cyborg non sarà piu' "tinteggiato" di arancio, ma di rosso.

 

Segreto Solido no.9 - Fotografie fantasma

Grazie all'uso della macchina fotografica avrete la possibilità di fare delle foto a qualsiasi cosa attiri il vostro interesse.
Per rendere la cosa un po' piu' interessante gli sviluppatori hanno inserito le loro foto. Però per poterle vedere dovrete scattare delle foto a tutti i posti indicati nella lista sottostante.
Una volta completata questa operazione potrete farvi due risate visionando le foto dei creatori di questo primo MGS (Kojima compreso).

 

Foto Ghost:

1) Fujimura: ascensore nel complesso della Torre di Comunicazione B.

2) Fukushima: Eliporto, guardando il mare dalla scarpata.

3) Hirano: ascensore nel complesso della Torre di Comunicazione B, dentro il pozzo del livello superiore.

4) Ishiyama: in cima all'edificio dell'Eliporto.

5) Ito: dentro l'ascensore nell'Hangar dei Carri.

6) Jerem Blaustein: il cadavere di Sniper Wolf.

7) Kaneda: specchio nel bagno delle signore.

8) Kimura: punta del cannone di coda del Rex, nella base sotterranea.

9) Kinbara: zona d'ombra nelle scale.

10) Kitao: cadavere di Decoy Octupus.

11) Kobayashi: macigno nel Canyon.

12) Kobayashi: cella presso il capo della Darpa (sezione della tortura).

13) Kojima: laboratorio di Otacon, cornice a destra.

14) Korekado: bagno degli uomini.

15) Kozyou: dietro alla struttura (che assomiglia ad un serbatoio) nel Canyon.

16) Kutome: sala di osservazione.

17) Makimura: stanzetta nascosta nell'armeria.

18) Matsuhana: corridoio prima del laboratorio di Otacon.

19) Mizutani: durante il combattimento con il Rex.

20) Mori: il punto piu' basso dell'ascensore nella Torre di Comunicazione B.

21) Mukaide: riflesso nella pozza della caverna.

22) Muraoka: acqua nella sezione montacarichi.

23) Nakamura: sangue di Meryl.

24) Neigishi: cascata d'acqua di fogna.

25) Nishimura: il cadavere di Baker.

26) Okajima: insetti sul vero capo della Darpa.

27) Onoda: dove il presidente Baker è legato.

28) Sasaki: cornici dei quadri nella stanza del comandante.

29) Sato: tetto distrutto dall'Hind nella Torre di Comunicazione A.

30) Scott Dolph: nel passaggio tra le due Torri di Comunicazione, la sezione in ombra.

31) Shigeno: la telecamera vicino alla scala nell'Eliporto.

32) Shikama: il pavimento elettrificato.

33) Shimizu: il primo passaggio a carponi nelle Caverne.

34) Shinkawa: il secondo pilastro nel passaggio sotterraneo.

35) Sonoyama: macchina della tortura.

36) Takade: il bicchiere nel laboratorio di Otacon.

37) Tanaka: soldato addormentato all'Eliporto.

38) Tougo: alla fine della stanza del vapore nella Fornace.

39) Toyota: container al centro del magazzino dove ci si scontra con Raven.

40) Uehara: il bordo dell'ascensore dove appaiono i corvi.

41) Yamashita: punta della testata nucleare.

42) Yoshimura: vicolo cieco nel condotto di aerazione.

43) Yoshioka: ponte sul terzo livello della Fornace.

Sito web sviluppato da Luca Osti
Grafica realizzata da Omar Sabry
Kinguin Overwatch - 160x600
Kinguin World of Warcraft: Legion - 160x600