Realizzato il braccio bionico ispirato a The Phantom Pain

Vi ricordate del progetto "Phantom Limb" portato avanti da Konami per la realizzazione di un arto meccanico perfettamente funzionante?

Ebbene, i lavori sono stati ultimati ed il risultato è stato mostrato nei giorni scorsi durante la Body Hacking Con da James Young (il destinatario dell'arto meccanico) e da Su-Yina (una dipendente di Konami).

 


 

 

La realizzazione, costata circa 60.000 £, ha restituito a Young uno degli arti persi nel 2012 a causa di un incidente ferroviario ed è frutto di una ricerca tutta inglese co-finanziata dalla Software House nipponica e dalle donazioni raccolte da Young tramite il web.

 


 

 

Il braccio, oltre alle funzioni basilari di movimento, è dotato di una porta USB al quale connettere il cellulare, di una torcia LED, di un puntatore laser e di un piccolo schermo LCD sul quale vengono visualizzate diverse funzionalità.

 


 

 

Young quindi non potrà contare sul "Rocket Punch" o su uno storditore elettrico, ma è comunque molto felice di poter tornare a vivere una vita quasi normale.

 


 

 

Il giovane adesso è di nuovo alla ricerca di donazioni per l'implementazioni di alcuni innesti in titanio che gli permetteranno di connettere il braccio direttamente alla scapola in maniera permanente.

 

 


Fonte: The Indipendent


Venite a parlarne sul forum in attesa di nuove informazioni! Non dimenticatevi inoltre di scaricare la nostra app Android e di mettere "mi piace" sulla nostra pagina Facebook e di seguirci su Twitter o Youtube per rimanere sempre aggiornati sul mondo di Metal Gear Solid!

Roberto "Otacon" Minasi
Avatar di Otacon

Ha provato ad unirsi al circo all'età di 4 anni. Scartato perchè troppo qualificato si è rifugiato nei videogame passando dal SEGA Master System allo Snes al Game Boy per approdare infine al mondo PlayStation. Appassionato di MGS da quando aveva nove anni, adesso gioca a fare il giornalista con scarsi risultati. Dategli un caffè e vi solleverà il mondo.

Sito web sviluppato da Luca Osti
Grafica realizzata da Omar Sabry
Kinguin Overwatch - 160x600
Kinguin World of Warcraft: Legion - 160x600