Metal Gear Solid V: raggiunto il finale segreto su PS3

Come molti di voi sapranno, Metal Gear Solid V: The Phantom Pain è stato progettato per mostrare un finale segreto nel caso fossero raggiunte determinate condizioni relative agli armamenti nucleari dei giocatori. Oggi quel finale è stato finalmente sbloccato su PlayStation 3, permettendo quindi agli utenti di vedere la cutscene segreta relativa al disarmo nucleare.

 


 

È la prima volta che questo evento viene sbloccato nel gioco in maniera corretta: la scena (che trovate qui di seguito) era infatti programmata per essere riprodotta non appena tutti i giocatori avessero rinunciato alle loro armi nucleari, sia che fosse di propria spontanea volontà sia che fossero altri utenti a disarmarle. La scena però era già disponibile da tempo in rete per via di un data mining avvenuto poco tempo dopo l'uscita del gioco nel 2015, senza contare uno sblocco di questo finale avvenuto per errore nel 2018.

 

Ovviamente è un risultato difficile da ottenere, così come lo è la fantomatica "Pace" ottenuta grazie a questa unione di intenti e all'assenza di armi nucleari. 

 

Siamo certi che non ci vorrà molto prima che altre testate nucleari spuntino fuori, rendendo questi risultati un lontano ricordo. Per ora, come fece Paz, godiamoci il nostro Peace Day e festeggiamo tutti insieme.

Venite a parlarne sul forum in attesa di nuove informazioni! Non dimenticatevi inoltre di scaricare la nostra app Android e di mettere "mi piace" sulla nostra pagina Facebook e di seguirci su Twitter o Youtube per rimanere sempre aggiornati sul mondo di Metal Gear Solid!

Sito web sviluppato da Luca Osti
Grafica realizzata da Omar Sabry
Kinguin Overwatch - 160x600
Kinguin World of Warcraft: Legion - 160x600