Death Stranding, emergono ulteriori dettagli

A meno di un mese di distanza dall'uscita di Death Stranding sul mercato, si affollano informazioni sull'opera targata Kojima Productions, che è accompagnata nel percorso che la porterà sugli scaffali dei negozi da una grande dose di hype.

 


 

 

L'ambientazione del gioco, un fattore importante come ha sempre voluto sottolineare Kojima, sarà davvero particolare o - per meglio dire - da incubo, com'è stata definita dai giornalisti che hanno avuto modo di testare con mano il prodotto. 

La giornalista Erina Rose di Sausage Roll ha infatti spiegato come Death Stranding sia stato per lei una delle esperienze più particolari mai provate, grazie ad un'ambientazione spaventosa e allo stesso tempo coinvolgente per via della desolazione garantita dal profondo senso di solitudine percepito mentre ci si muove sulla mappa, in balia di tutto quello che circonda il giocatore ma che questi non è in grado di vedere.

La notte in particolare è inquitante - secondo Rose - perché lascia il giocatore ancora più solo, senza possibilità di capire da dove provengano gli strani rumori che è possibile udire attorno a Sam.

 

 

Ma le novità non finiscono qui: il titolo, venduto nella sua edizione standard con un primo piano di Sam Porter Bridges in copertina, avrà una versione variant con Higgs, con il suo viso coperto e la sua iconica maschera dorata visibile su uno sfondo nero.

Lo speciale box è stato scoperto su Amazon uk e non è ancora chiaro se questa particolare edizione sarà disponibile anche nel resto del mondo. Di certo molti fan apprezzano Troy Baker (attore che veste i panni proprio di Higgs) e non vedono l'ora di scoprire il ruolo di questo misterioso personaggio nell'avventura.

 

 

Tutto questo ben di Dio presente in Death Stranding dovrebbe, secondo quanto riportato su una foto che dovrebbe ritrarre il retro della confezione del gioco, occupare sulle console dei giocatori uno spazio di 55GB, non quindi troppo oneroso rispetto a opere mastodontiche come Red Dead Redemption 2 (oltre 100GB) ma dotato comunque di una dimensione importante che fa capire come il titolo avrà comunque molto materiale da mostrare.

 


 

Voi cosa ne pensate? Che temperatura segna il vostro termometro dell'hype?

Venite a parlarne sul forum in attesa di nuove informazioni! Non dimenticatevi inoltre di scaricare la nostra app Android e di mettere "mi piace" sulla nostra pagina Facebook e di seguirci su Twitter o Youtube per rimanere sempre aggiornati sul mondo di Metal Gear Solid!

Sito web sviluppato da Luca Osti
Grafica realizzata da Omar Sabry
Kinguin Overwatch - 160x600
Kinguin World of Warcraft: Legion - 160x600