Death Stranding. Confermato il doppiaggio italiano

Il mini teaser di Death Stranding doppiato in italiano, andato online nelle scorse ore, aveva acceso l'entusiasmo di molti fan. Ovviamente uno spot pubblicitario come quello pubblicato su canali ufficiali PlayStation avrebbe potuto essere stato doppiato nella nostra lingua solo per scopi commerciali e pertanto avevamo deciso di mantenere la calma. A quanto pare, però, l'euforia di molti è effettivamente fondata.

 

 

La notizia arriva dagli amici di Everyeye (lasciamo il link in fondo) che hanno dichiarato di aver ottenuto un colloquio con un insider di Sony. Quest'ultimo avrebbe confermato la totale localizzazione di Death Stranding anche nella nostra lingua, in linea con buona parte del parco titoli esclusivi per PlayStation (Red Dead Redemption, Sekiro, Spiderman, The Last of Us solo per fare i primi nomi che possono venire in mente). Mantenuto invece il più totale riserbo sul cast di voice actor che presteranno la loro voce a Reedus, Mikkelsen, Wagner, Seydoux, Baker e tutti gli altri. Di sicuro sapremo identificarli meglio a partire dall'8 novembre, giorno previsto per l'uscita sul mercato.

 


 

Nei giorni scorsi era stato già confermato il doppiaggio in francese ed era stata anche svelata parte del cast che allieterà le orecchie dei videogiocatori d'oltralpe. A rendere ancora più speciale la notizia il fatto che l'ultimo gioco prodotto da Kojima ad essere doppiato interamente doppiato in italiano sia stato Metal Gear Solid, uscito per PlayStation nel 1998.

 

 

 

E voi come lo giocherete? Italiano o lingua originale?


Fonte: Everyeye


Venite a parlarne sul forum in attesa di nuove informazioni! Non dimenticatevi inoltre di scaricare la nostra app Android e di mettere "mi piace" sulla nostra pagina Facebook e di seguirci su Twitter o Youtube per rimanere sempre aggiornati sul mondo di Metal Gear Solid!

Roberto "Otacon" Minasi
Avatar di Otacon

Ha provato ad unirsi al circo all'età di 4 anni. Scartato perchè troppo qualificato si è rifugiato nei videogame passando dal SEGA Master System allo Snes al Game Boy per approdare infine al mondo PlayStation. Appassionato di MGS da quando aveva nove anni, adesso gioca a fare il giornalista con scarsi risultati. Dategli un caffè e vi solleverà il mondo.

Sito web sviluppato da Luca Osti
Grafica realizzata da Omar Sabry
Kinguin Overwatch - 160x600
Kinguin World of Warcraft: Legion - 160x600