Kojima: prima di Death Stranding c'era in serbo un altro progetto

La strada che ha portato alla nascita di Death Stranding non è stata per nulla facile, e a ribadirlo è proprio il suo artefice principale, Hideo Kojima. In una recente intervista, il game director nipponico si è raccontato ai microfoni di Julien Chièze, al quale ha rivelato di aver avuto parecchie idee, e di aver scartato perfino un altro progetto, prima di partorire la sua ultima e affascinante opera. [L'intervista completa è a fine articolo]

 

4 anni fa pensavo che non avrei mai voluto un altro figlio, ma adesso provo quella stessa sensazione, un mix di sofferenza e gioia derivato dal dare vita a qualcosa. […] All’inizio avevo molte idee e concepts in mente, ma onestamente DS non è stata la prima idea, ma era letteralmente l’ultima. C’era un altro gioco che avevo in mente e che ho dovuto abbandonare, probabilmente per sempre. Così, è nato Death Stranding”.

 


 

Parlando delle fasi iniziali dello sviluppo di Death Stranding, Kojima ha invece ammesso:

 

Nel 2016 eravamo una manciata di persone in un ufficio minuscolo, e a giugno dello stesso anno iniziammo a sviluppare il game design e a fare i casting, senza neanche conoscere il gioco nella sua interezza. È come una maratona, in cui la parte centrale è quella più ardua. L’inizio è più facile, perché ognuno è al massimo delle sue energie, ma nel mezzo della corsa non puoi vedere il traguardo, e ti senti come se non ci sia una fine, e ciò è frustrante. Ma in tutta onestà, più ci avviciniamo alla fine, più vediamo quel traguardo, e la cosa ci instilla ancora più forza”.

 

Le incertezze e le indecisioni iniziali derivano sicuramente dal non facilissimo divorzio da Konami, che ha portato Hideo Kojima a intraprendere un percorso “indipendente”. A prescindere da quella che sarebbe stata l’idea finale, l’intento è sempre stato lo stesso: quello di creare connessioni, e in particolare, di produrre un legame (lo strand definitivo) tra creatore e videogiocatore; scopo inseguito da Kojima in tutte le sue opere, e che in Death Stranding potrebbe raggiungere il suo apice massimo.

 

Ulteriori novità potrebbero giungere dal prossimo Tokyo Game Show, il 12 Settembre. Nel frattempo, restate connessi.

 

 


Fonte: Julien Chièze, Reddit


Venite a parlarne sul forum in attesa di nuove informazioni! Non dimenticatevi inoltre di scaricare la nostra app Android e di mettere "mi piace" sulla nostra pagina Facebook e di seguirci su Twitter o Youtube per rimanere sempre aggiornati sul mondo di Metal Gear Solid!

Sito web sviluppato da Luca Osti
Grafica realizzata da Omar Sabry
Kinguin Overwatch - 160x600
Kinguin World of Warcraft: Legion - 160x600