ArmsTech

Società di difesa privata con base a Seattle. Al culmine della corsa agli armamenti nella Guerra Fredda, ArmsTech cresce fino a diventare la seconda società privata più grande nell'industria. La società è, insomma, un "mercante di morte".

Le riduzioni militari degli anni '90, però, ne dimezzano i profitti. Alla società si profila lo spettro della bancarotta quando non ottiene i contratti per l'iniziativa di difesa strategica (SDI) e lo sviluppo dei caccia a reazione di prossima generazione. Per recuperare le perdite, ArmsTech propone il programma Metal Gear alla DARPA, che finanzia il progetto con i fondi neri del Pentagono.
Nel 2005, la società avvia in segreto la costruzione del Metal Gear REX sull'isola di Shadow Moses, ma il presidente di ArmsTech, Kenneth Baker, viene rapito durante una rivolta guidata da Liquid Snake. In seguito il progetto Metal Gear REX viene bloccato e una delle maggiori società di difesa privata finisce sull'orlo del tracollo finanziario.
Sito web sviluppato da Luca Osti
Grafica realizzata da Omar Sabry
Kinguin Overwatch - 160x600
Kinguin World of Warcraft: Legion - 160x600