RUMOR. Walmart potrebbe aver svelato la data di uscita di Death Stranding

A cura di Matteo Capecci e Francesco Quaranta

 

Manca davvero poco ai The Game Awards 2018, manifestazione a cadenza annuale a tema videoludico creata dal canadese Geoff Keighley, durante la cui serata saranno premiati i videogiochi che più si sono distinti in un determinato ambito. L’Oscar del videogioco avrà puntati su di sé tutti i riflettori del mondo videoludico, cosa che rende il palco dei The Game Awards il luogo perfetto per eventuali annunci relativi al medium d’interesse.

 

Riguardo alla serata – che si terrà nella notte tra il 6 e il 7 dicembre alle 2:30 (ora italiana) – Keighley si è esposto così attraverso un tweet: “Ci stiamo avvicinando sempre di più alla data dello show e ci sono diversi titoli di cui non parleremo fino all’evento (gli occhi sono puntati su di voi @WalmartCanada) ma avremo diversi annunci da fare nella settimana che verrà.”

È di pochi giorni fa, infatti, il rumor secondo cui la divisione canadese di Walmart (colosso statunitense della distribuzione al dettaglio) avrebbe riportato il lancio di Death Stranding per il 30 Giugno del 2019, permettendone perfino la prenotazione.

 

 

La notizia, rimasta a galla per un giorno, è stata smentita poche ore dopo tramite un comunicato della stessa Walmart che spiega come in realtà la data indicata sulla scheda non rappresenti altro che un semplice “placeholder”.

 

Il fatto che la catena di supermercati sia stata chiamata in causa da Keighley stesso, fa però sospettare che sotto ci sia qualcosa di più di una semplice speculazione. A contribuire ad alimentare i sospetti è stata la risposta della stessa catena a un utente che chiedeva spiegazioni in merito alla data d’uscita: Walmart aveva in un primo momento confermato la possibilità di effettuare il pre-order del gioco e la sua effettiva disponibile a giugno.

 

Siccome sono tre indizi a fare una prova, vi forniamo anche il terzo e ultimo tassello: Walmart non sarebbe nuova ad azioni del genere, infatti già nel mese di maggio di quest’anno anticipò tutti pubblicando, nella propria sezione videogiochi, diversi titoli non ancora annunciati, tra cui RAGE 2, la cui esistenza venne poi svelata nei giorni successivi da Bethesda.

 


 

Per saperne di più, bisognerà comunque attendere l’imminente cerimonia dei Game Awards, ma la probabilità di avere Death Stranding sugli scaffali già l’anno prossimo si fa via via più concreta viste anche le dichiarazioni dello stesso Kojima rilasciate durante lo scorso Tokyo Game Show, in cui affermò che il titolo sarebbe uscito nello stesso anno in cui è ambientato Akira, manga cyberpunk realizzato da Katsuhiro Ōtomo, ovvero il 2019.

 

Non ci resta che attendere il 7 Dicembre, sperando di avere finalmente qualcosa di concreto sull’ultima affascinante opera targata Hideo Kojima.


Fonte: Geoff Keighley's Twitter


Venite a parlarne sul forum in attesa di nuove informazioni! Non dimenticatevi inoltre di scaricare la nostra app Android e di mettere "mi piace" sulla nostra pagina Facebook e di seguirci su Twitter o Youtube per rimanere sempre aggiornati sul mondo di Metal Gear Solid!

Roberto "Otacon" Minasi
Avatar di Otacon

Ha provato ad unirsi al circo all'età di 4 anni. Scartato perchè troppo qualificato si è rifugiato nei videogame passando dal SEGA Master System allo Snes al Game Boy per approdare infine al mondo PlayStation. Appassionato di MGS da quando aveva nove anni, adesso gioca a fare il giornalista con scarsi risultati. Dategli un caffè e vi solleverà il mondo.

Sito web sviluppato da Luca Osti
Grafica realizzata da Omar Sabry
Kinguin Overwatch - 160x600
Kinguin World of Warcraft: Legion - 160x600