Per Kojima gli europei sono i migliori per la tecnologia videoludica

"Al momento lavoro in Giappone, ma Death Stranding è dedicato al mercato globale. Preferirei essere uno chef mondiale rispetto al deridermi come uno isolato in Giappone": con queste parole contenute nell'intervista rilasciata a Sugoi Japan Hideo Kojima parla della sua decisione di collaborare con team di tutto il mondo invece di restare chiuso nel suo paese natale, in quanto all'uscita della prima PlayStation Europa e Nord America sono diventati mercati immensi in confronto al "piccolo" mercato asiatico. L'intervista continua con l'apprezzamento del creator nei confronti di chi lo ha accolto nel suo tour estivo e dei suoi amici internazionali come Reedus, Mikkelsen, Mark Cerny (non cercate "Kojima bromance", vi prego) e i membri di Guerrilla Games coi quali, vi ricordiamo, sta lavorando al Decima Engine: "Riguardo la tecnologia, gli europei - specialmente quelli del Nord Europa - sono le persone migliori quando si ha a che fare coi videogames".

 


 

Kojima ha anche espresso le sue ambizioni future, a partire da Death Stranding: "Sono un creatore, quindi sono sia Ludens (giocatore) che Faber (costruttore). Voglio incoraggiare i giocatori a diventare costruttori. Voglio far crescere dei creatori nel caso qualcuno pensasse Questo gioco mi ha cambiato la vita. Chi l'ha fatto? Oh, un tizio di nome Kojima. Voglio fare qualcosa del genere anche io." Parlando poi dell'età: "Ora ho 53 anni. Il mio limite in quanto creator è di circa dieci anni, ma non sto pensando a come preparare la prossima generazione. Penso solo a cosa posso fare nella prossima decade e a come sfruttare chiunque io conosca [ride]. Ma sono sicuro che ci saranno ancora persone che mi seguiranno e ne darò loro la possibilità perché è questa la connessione tra Ludens e Faber."

 

 


Fonte: Sugoi Japan


Venite a parlarne sul forum in attesa di nuove informazioni! Non dimenticatevi inoltre di scaricare la nostra app Android e di mettere "mi piace" sulla nostra pagina Facebook e di seguirci su Twitter o Youtube per rimanere sempre aggiornati sul mondo di Metal Gear Solid!

Francesco "Zadornov" Simionato
Avatar di Zadornov

Veneto DOC, o così si fa per dire visto che né beve né bestemmia. Rivelazione dell'anno nel corpo newser del sito, i suoi articoli sono sempre impeccabili. Unico difetto: l'R moscia da tastiera. Studia relazionali internazionali e diritti umani, il suo sogno è trovare l'anima di Sabaku nel prossimo Souls.

Sito web sviluppato da Luca Osti
Grafica realizzata da Omar Sabry
Kinguin Overwatch - 160x600
Kinguin World of Warcraft: Legion - 160x600